Autocertificare l'iscrizione all'Albo

Se devi certificare la tua iscrizione all’Ordine presso una pubblica amministrazione o presso gestori di pubblici servizi (ad esempio per partecipare a un concorso pubblico oppure per iscriverti a una Scuola di Specializzazione universitaria), ai sensi del DPR 445/2000 e s.m.i. la normativa consente (art. 46, DPR n.445/2000) di utilizzare una DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE corredata dalla copia del documento d’identità. Ciò vale anche qualora sia espressamente richiesto un certificato all’interno di un bando di concorso pubblico.
La dichiarazione sostitutiva di certificazione è esente da imposta di bollo.

Al fine di facilitare le iscritte e gli iscritti, l’Ordine ha predisposto il modello di autocertificazione scaricabile e personalizzabile con i dati inerenti alla propria iscrizione.

Modello di autocertificazione iscrizione all'Albo degli Psicologi
DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE ai sensi dell’art. 46 D.P.R. 28/12/2000 n° 445

N.B. L’autocertificazione è utilizzabile anche nei rapporti con un soggetto privato, che ha la facoltà di accettarla o rifiutarla. La regolare iscrizione di un professionista all’Ordine è peraltro comprovabile attraverso la consultazione dell’Albo online, che è pubblico ed è lo strumento di riferimento per verificare che il soggetto sia effettivamente abilitato all’esercizio della professione.
Per consultare l’Albo clicca qui.

Hai necessità di un certificato di iscrizione? Clicca qui