Commissione Tutela della professione

Commissione Tutela della professione (istituita il 20/02/2020): ha l’obiettivo di tutelare sia la salute pubblica, contrastando proattivamente l’esercizio abusivo della professione, sia gli psicologi attraverso un attivo monitoraggio di bandi, concorsi e opportunità che potrebbero affidare prestazioni riservate alla professione di psicologo a persone non qualificate o che escludano la nostra professione.

In particolare le competenze della Commissione sono:
  • predisporre, in collaborazione con i consulenti legali dell'Ordine, l'analisi delle segnalazioni in materia di esercizio abusivo della professione per la redazione di azioni di diffida o di esposto alla procura competente per territorio ove indicato;
  • approfondire, in particolare un punto di vista normativo, possibili azioni giuridico-legali di contrasto e prevenzione dell’abusivismo professionale;
  • promuovere azioni sinergiche con altri Ordini e altre istituzioni a tutela della salute dei cittadini;
  • promuovere riflessioni e ricerche per una sempre migliore definizione operativa dei confini professionali e normativi della professione di Psicologo e darne comunicazione pubblica alla cittadinanza per orientare le loro richieste verso professionisti iscritti all'Ordine;
  • monitorare bandi, concorsi e opportunità di lavoro sul territorio regionale al fine di impedire che prestazioni riservate alla professione di psicologo siano commissionate a soggetti esterni alla profession;
  • monitorare bandi, concorsi e opportunità di lavoro sul territorio regionale al fine di verificare che non sia impedita senza motivazione giuridica la partecipazione degli psicologi a bandi, concorsi e opportunità di lavoro.

E-mail: tutela@ordinepsicologier.it

Componenti:
lazzerini
Ruben Lazzerini (coordinatore)


cavina
Ambra Cavina


vasari
Daniele Vasari