Data:

Terza dose di vaccino, tutti gli aggiornamenti

Terza dose di vaccino, tutti gli aggiornamenti
AUSL Romagna:
È possibile effettuare la terza dose per i soli esercenti professioni sanitarie e operatori di interesse sanitario che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da almeno 5 mesi senza prenotazione. Chi è iscritto agli ordini professionali sanitari può presentarsi presso uno dei centri vaccinali HUB con la documentazione già stampata e compilata un documento di identità ed il tesserino sanitario.
L’elenco degli Hub vaccinali e la documentazione necessaria per effettuare la vaccinazione è pubblicata sul sito web dell’AUSL della Romagna al link https://www.auslromagna.it/vaccinazione-anti-covid-19#terza-dose-booster
Avvertenza: sulla base dell'affluenza complessiva che si presenterà agli hub vaccinali, l'Azienda si riserva di introdurre la prenotazione anche per questa classe di utenza.

AUSL Modena:
L’Azienda USL di Modena informa che dalla prima settimana di novembre potranno prenotare la dose booster (richiamo) del vaccino anti covid gli operatori sanitari e gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, socio-sanitarie, socio-assistenziali pubbliche o private, farmacie, parafarmacie o studi professionali della provincia di Modena.
Per poter eseguire il richiamo è necessario che siano trascorsi almeno 5 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario. La dose booster viene somministrata con un vaccino a m-RNA indipendentemente dal vaccino utilizzato in precedenza.
Tutte le informazioni utili, la modulistica necessaria e il link per prenotare sono disponibili all’indirizzo www.ausl.mo.it/vaccino-covid-operatori-sanitari

AUSL Parma:
Gli operatori sanitari e di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, socio-sanitarie, socio-assistenziali pubbliche o private, farmacie, parafarmacie o studi professionali di qualsiasi età, che hanno completato il ciclo vaccinale da almeno 5 mesi possono candidarsi alla somministrazione della terza dose di vaccino anticovid compilando questo form on line.  
Dopo la registrazione, l’appuntamento viene comunicato tramite e-mail o sms.
La terza dose per questa categoria di professionisti è consigliata, quindi non è obbligatoria. Al momento dell’inoculazione della terza dose è offerta la possibilità di sottoporsi anche alla vaccinazione contro l’influenza.
Il giorno della vaccinazione occorre portare un documento di identità, il modulo di anamnesi e il consenso informato, entrambi compilati e firmati, disponibili nella sezione Modulistica Vaccinazione Anticovid
Per maggiori informazioni e per scaricare i moduli di consenso informato consulta la pagina https://www.ausl.pr.it/covid_19_info_news/terza_dose/dose_booster_richiamo_personale_sanitario_operatori.aspx

AUSL Ferrara:
Al via la somministrazione della terza dose di vaccino contro il Covid anche per il personale sanitario, con priorità agli over 60 e ai professionisti più a rischio (per esposizione o per patologie).
La vaccinazione potrà avvenire presso tutti i 9 centri vaccinali previa prenotazione tramite:
  •     sportelli dei Centri Unici di Prenotazione (Cup)
  •     Centro Servizi di Cona
  •     NUMERO VERDE 800 532 000 (da lunedì a venerdì ore 8-17; sabato ore 8-13)
  •     portale dedicato (attivo qui)
Al momento della vaccinazione la persona deve presentarsi al punto vaccinale con:
  •     Tessera sanitaria
  •     Documento d’identità
  •     Consenso informato per la vaccinazione anti Covid-19 compilato e firmato
  •     Scheda anamnestica compilata e firmata
  •     In caso di vaccinazione antinfluenzale, consenso informato per la vaccinazione antinfluenzale
Per maggiori informazioni e per scaricare i moduli di consenso informato consulta la pagina https://www.ausl.fe.it/vaccinazione-covid-terza-dose

AUSL Piacenza:
Al fine di favorire la rapida fruizione della terza dose booster con vaccino ad mRNA ai professionisti del mondo sanitario, socio-sanitario o socio-assistenziale oltre che ai volontari dei servizi di soccorso, sono state aperte delle sedute open day a loro dedicate presso la sede vaccinale "Arsenale" (viale Malta - Piacenza).
A partire da martedi' 23 novembre, sino a fine dicembre, gli open day si terranno nelle giornate di martedi', mercoledi' e giovedi' nella fascia oraria 15,30 - 20,30.
Contestualmente, per chi lo desiderasse, potra' essere somministrata anche la vaccinazione antinfluenzale.
Al momento dell'accesso si ricorda di portare con sé il format del consenso informato e della anamnesi vaccinale della terza dose booster vaccino covid e dell’antinfluenzale scaricabile dal sito aziendale al seguente link https://www.covidpiacenza.it/terza-dose/
Dal 4 novembre la prenotazione della terza dose di vaccino anti Covid-19 è aperta a tutti gli esercenti delle professioni sanitarie e operatori di interesse sanitario che svolgono le loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali.
Al momento della vaccinazione, occorre portare portare con sé la documentazione comprovante la propria professione o attività.
L’accesso è solo per appuntamento. È possibile prenotare telefonando al numero dedicato 0523.1871412 (riservato solo a questa categoria di utenti), attivo dal 4 novembre, da lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 17 e il sabato dalle 8.30 alle 13.
Contestualmente alla terza dose di vaccino anti Covid, sarà proposto anche il vaccino antinfluenzale.
Si specifica che la dose booster è volontaria e può essere richiesta dopo almeno 5 mesi dall’ultima dose.
È previsto l’utilizzo di uno dei due vaccini a mRNA (Comirnaty di Pfizer-BNT e Spikevax di Moderna) indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario (Comirnaty, Spikevax, Vaxzevria, Janssen).
Al momento della vaccinazione la persona deve presentarsi al punto vaccinale con:
  • Tessera sanitaria
  • Documento d’identità
  • Consenso informato per la vaccinazione anti Covid-19, consenso informato per la vaccinazione antinfluenzale e scheda anamnestica compilati e firmati.
Per maggiori informazioni e per scaricare i moduli di consenso informato consulta la pagina https://www.covidpiacenza.it/terza-dose/#Operatori_socio-sanitari

AUSL Bologna:
Possono prenotare la III dose (booster) tutti gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario del privato o con rapporto di convenzione con il servizio pubblico tramite il modulo al link https://vaccini-sanitari.ausl.bologna.it/
Al momento della vaccinazione sarà chiesta l'autocertificazione della propria situazione professionale

ATTENZIONE: chi ha già compiuto i 40 anni ANCHE SE SANITARIO dovrà invece prenotare con queste modalità:
tutti gli sportelli CUP, il numero verde 800 884888 (lun-ven: 7.30-17.30, sab: 7.30-12.30), CUPWEB (www.cupweb.it), il Fascicolo Sanitario Elettronico, APP ER-Salute.
In tutti i casi occorre avere ricevuto la II dose da almeno 5 mesi.
Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica necessaria consulta la pagina https://www.ausl.bologna.it/news/current/causlnews.2021-02-11.9990272226

AUSL Imola:
Gli operatori sanitari e sociosanitari possono prenotarsi su agende dedicate mostrando agli sportelli CUP, in farmacia o leggendo all'operatore Cuptel il testo del SMS che hanno ricevuto dall'Azienda USL nei giorni scorsi.
Inoltre, tutte le persone dai 40 anni compiuti in poi che hanno concluso il ciclo vaccinale anticovid primario da almeno 180 giorni possono prenotarsi agli sportelli CUP aziendali, tramite Fascicolo Sanitario elettronico, in farmacia o CUPtel 800040606
Per maggiori informazioni consulta la pagina https://www.ausl.imola.bo.it/Campagna_Vaccinale

AUSL Reggio Emilia:
La Direzione dell’Azienda USL informa che prenderà l’avvio la vaccinazione con la terza dose di richiamo (booster) contro il COVID, (o seconda dose in caso di precedente vaccinazione con vaccino monodose Johnson &Johnson), riservata alle seguenti categorie:
  • persone con età uguale o superiore a 60 anni,
  • soggetti con elevata fragilità,
  • personale esercente una professione sanitaria o di interesse sanitario di qualsiasi età che svolga la propria attività in strutture sanitarie, sociosanitarie e socio assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali.
La dose booster sarà fatta trascorsi almeno 6 mesi dalla seconda dose, seguendo lo stesso ordine di priorità utilizzato per la prima dose. I cittadini non dovranno fare nulla, se non aspettare l’arrivo di un sms che riporterà la data di vaccinazione e tutte le informazioni necessarie e che arriverà trascorsi almeno 6 mesi dalla seconda vaccinazione.
Per maggiori informazioni consulta la pagina https://www.ausl.re.it/al-via-la-terza-dose-di-vaccino-contro-il-co


Per ulteriori informazioni e per ogni aggiornamento in merito suggeriamo di consultare la pagina dedicata della Regione al link https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/come-prenotare/terza-dose o contattare direttamente la propria Azienda USL.