Notizie

Digita una parola chiave e cerca nell'archivio delle news.

15 RISULTATI
Dichiarazione decorrenza obbligo ECM su Co.Ge.APS
26-10-2021
Dichiarazione decorrenza obbligo ECM su Co.Ge.APS

In seguito alla delibera della Commissione nazionale per la formazione continua (CNFC) del 10 giugno 2020 con la quale è stato esteso a tutti gli Iscritti all’Albo l’obbligo di conseguire i crediti ECM a decorrere dal triennio 2020-2022 (per maggiori informazioni sull'obbligo ECM e la posizione del nostro Ordine regionale consulta la pagina https://www.ordinepsicologier.it/it/obbligo-ecm), la piattaforma del Co.Ge.APS sta richiedendo a tutti gli Psicologi di dichiarare la decorrenza del proprio obbligo ECM.Ricordiamo infatti che prima del 2020 erano soggetti all’obbligo ECM esclusivamente i dipendenti del S.S.N. e coloro che collaboravano, a vario titolo, con il Servizio Sanitario Nazionale o con strutture private accreditate o convenzionate con esso (artt. 16 bis, 16 ter e 16 quater del decreto legislativo 501/92 e s.m.i.).Il messaggio visualizzato sul Co.Ge.APS è il seguente:"Gentile Professionista,il sistema informatico del Co.Ge.A.P.S. ordinariamente calcola la decorrenza dell'obbligo ECM in base alla data di iscrizione all'Ordine professionale e i crediti eventualmente acquisiti precedentemente all'iscrizione non sono utili al soddisfacimento dell'obbligo formativo antecedente l'iscrizione.La legge 3/2018 e le decisioni della Commissione Nazionale hanno fissato la decorrenza per gli Psicologi che precedentemente non svolgevano attività sanitaria al 01/01/2020.Se lo desidera, può fornire al Co.Ge.A.P.S. una data diversa di decorrenza dell'obbligo ECM calcolato, in modo che il sistema informatico calcoli un precedente obbligo formativo, ma le ricordiamo che fornire una data antecedente è una facoltà e scelta individuale.L'indicazione di obbligatorietà alla formazione ECM in anni antecedenti alla data calcolata è una scelta non piu' modificabile, per cui la invitiamo a compilare il campo solo quando si è sicuri della scelta, consapevoli delle conseguenze del mancato assolvimento dell'obbligo formativo.Se ha dubbi sulla data di decorrenza del suo obbligo formativo ECM, la invitiamo a contattare il suo Ordine di appartenenza.ATTENZIONE! L'obbligo formativo decorre e i crediti ECM verranno conteggiati a partire dall'anno successivo a quello inserito nella form.Grazie della collaborazioneAttenzione! La tua data di decorrenza dell'obbligo ECM attuale è "01/01/2020".Desideri dichiarare una data differente?” COSA FARE? Tutti coloro che prima del 2020 non avevano alcun obbligo ECM dovranno confermare la data di decorrenza 01/01/2020. I crediti relativi ai trienni precedenti saranno annullati e il sistema attesterà che il professionista non era soggetto all’obbligo ECM prima del 2020. Chi invece aveva già conseguito crediti nei trienni precedenti perché obbligato in virtù del rapporto di lavoro con il SSN o strutture private accreditate/convenzionate deve dichiarare una data precedente per convalidare gli ECM acquisiti prima del 2020. Precisiamo che il sistema calcola la decorrenza dell’obbligo a partire dal 1° gennaio successivo alla data inserita nel form, pertanto: Se viene inserita la data di iscrizione all’Ordine il sistema convaliderà tutti i crediti conseguiti dal professionista a partire dal 1° gennaio successivo all’anno di iscrizione. Se si desidera che vengano mantenuti validi tutti i crediti a partire dall’anno 2011 si dovrà inserire nel form la data del 31.12.2010.  Se si desidera che vengano mantenuti validi tutti i crediti a partire dall’anno 2014 si dovrà inserire nel form la data del 31.12.2013.  Se si desidera che vengano mantenuti validi tutti i crediti a partire dall’anno 2017 si dovrà inserire nel form la data del 31.12.2016. Ricordiamo che l’accesso al Co.Ge.APS è ora consentito solo tramite SPID dal link https://application.cogeaps.it/login/. In caso di dubbi sulla dichiarazione da effettuare, situazioni particolari o dichiarazioni rilasciate in maniera errata è possibile contattare i nostri uffici al numero 051.263788 o all’indirizzo ecm@ordinepsicologier.it Per maggiori informazioni sul funzionamento del sistema ECM consulta le pagine dedicate del nostro sito web Come funziona il sistema ECM e FAQ sui crediti ECM

Leggi di più
Terza dose (booster) vaccino anti covid-19 AUSL Romagna
Dal 26-10-2021 al 30-11-2021
Terza dose (booster) vaccino anti covid-19 AUSL Romagna

L’Azienda USL della Romagna ci ha comunicato che da lunedì 25 ottobre e per tutta la settimana corrente, tutti gli esercenti le professioni sanitarie e tutti gli operatori di interesse sanitario che hanno completato il ciclo vaccinale primario da almeno 6 mesi possono effettuare la terza dose di vaccino (Booster) presentandosi a uno dei centri vaccinali Covid aziendali, senza appuntamento, dalle 13 alle 18,30. L’accesso senza prenotazione sarà garantito per questa settimana al termine della quale, sulla base dell’affluenza complessiva, l'Azienda valuterà di introdurre la prenotazione anche per questa categoria di utenza.La terza dose deve essere somministrata dopo almeno 6 mesi dal completamento del ciclo primario e sarà effettuata con il vaccino Comirnaty di BioNTech/Pfizer indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario.In occasione della somministrazione della terza dose di vaccino COVID è possibile, per chi lo desidera, effettuare anche la vaccinazione antinfluenzale (Vaccino Flucelvax tetra).L’elenco degli Hub vaccinali e la documentazione necessaria per effettuare la vaccinazione è pubblicata sul sito web dell’AUSL della Romagna al link https://www.auslromagna.it/notizie/item/3845-booster-sanitari Ricordiamo che è necessario presentarsi con i moduli già stampati e compilati, un documento di identità ed il tesserino sanitario.Al momento non abbiamo ricevuto comunicazioni da parte di altre Aziende Sanitarie della Regione, qualora giungessero nuove informazioni aggiorneremo le pagine dedicate del nostro sito web.Per ulteriori informazioni suggeriamo di consultare la pagina dedicata della Regione al link https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/come-prenotare/terza-dose e contattare direttamente la propria Azienda USL.

Leggi di più
Abilitato l’accesso con SPID all’area riservata del sito
Dal 25-10-2021 al 28-02-2022
Abilitato l’accesso con SPID all’area riservata del sito

Come stabilito dalla legge di conversione del Decreto “Semplificazione e innovazione digitale” (Legge n. 120/2020), abbiamo attivato la possibilità di accedere all’area riservata del nostro sito web anche tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE (Carta d'Identità Elettronica).SPID è il sistema di accesso che consente di utilizzare, con un'identità digitale unica, i servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati accreditati. Per ulteriori informazioni sullo SPID e per sapere come attivarlo consulta le pagine https://www.spid.gov.it/cos-e-spid/ e https://www.spid.gov.it/cos-e-spid/come-attivare-spid/ La CIE - Carta di Identità Elettronica - è il documento personale che attesta l'identità del cittadino. Dotata di microprocessore, oltre a comprovare l'identità personale, permette l'accesso ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione. Per maggiori dettagli consulta il sito https://www.cartaidentita.interno.gov.it/ Da oggi potrai accedere alla tua area riservata anche tramite SPID o CIE dalla pagina https://www.ordinepsicologier.it/it/login Per permettere a coloro che sono ancora sprovvisti di SPID o CIE di continuare ad accedere all’area riservata del nostro sito web, sarà ancora possibile utilizzare le credenziali rilasciate dall’Ordine fino al 28 febbraio 2022. Al termine di tale fase transitoria, l’autenticazione tramite credenziali sarà definitivamente eliminata e l’accesso sarà consentito solamente tramite SPID e/o CIE, come previsto dalla normativa.Non aspettare, se non hai ancora lo SPID attivalo subito scegliendo uno dei gestori abilitati dal link https://www.spid.gov.it/cos-e-spid/come-scegliere-tra-gli-idp/ e seguendo le relative istruzioni.

Leggi di più
Giornata della Psicologia, tutti gli incontri
07-10-2021
Giornata della Psicologia, tutti gli incontri

In occasione della Giornata Nazionale della Psicologia 2021, nell’intento di essere il più possibile vicini ai colleghi ed ai cittadini, quest’anno il nostro Ordine ha programmato iniziative che si terranno in diverse province della Regione: •    Bologna, lunedì 11 ottobre 2021 dalle 16.00 alle 19.00 SOLD OUT•    Parma, martedì 12 ottobre 2021 dalle 17.00 alle 19.00•    Modena, mercoledì 13 ottobre 2021 dalle 16.00 alle 19.00 SOLD OUT•    Ferrara, giovedì 14 ottobre 2021 dalle 15.00 alle 18.00•    Bologna, sabato 16 ottobre 2021 dalle 10.00 alle 12.30•    Bologna, sabato 16 ottobre 2021 dalle 16.00 alle 18.00 •    Ravenna, lunedì 18 ottobre 2021 dalle 16.00 alle 19.00 Qui trovi la locandina con il programma delle celebrazioni. Tutte le iniziative sono aperte anche alla cittadinanza, per il rispetto dei protocolli anti-Covid è necessario che ci comunichi la Tua adesione, compilando il form pubblicato al seguente link: https://www.ordinepsicologier.it/it/moduli/gnp-iscrizioni-2021La Giornata 2021 è dedicata al concetto di benessere nella sua accezione più ampia, sottolineando l’importanza della psicologia nella vita quotidiana in un momento storico di ricerca di “una nuova normalità”.L'emergenza pandemica ha sensibilizzato i cittadini, gli interlocutori istituzionali e la società nel suo complesso al ruolo svolto dalla nostra professione nei vari ambiti di intervento.Aiutare la psiche per aiutare la vita significa affrontare le sfide del futuro che ci aspetta, in un’ottica di sviluppo delle potenzialità e risorse psicologiche, elemento cruciale di prevenzione e promozione della qualità della vita in contesti molto diversi: scuola, lavoro, sanità, territorio, ecc.In tali settori la nostra professione può rappresentare un riferimento importante per l’intera comunità nel favorire processi di acquisizione di consapevolezza e attività di promozione della salute e del benessere di individui, gruppi, organizzazioni.

Leggi di più
Laurea abilitante - è "quasi" ufficiale!
Dal 27-07-2021 al 31-12-2021
Laurea abilitante - è "quasi" ufficiale!

Visto il disegno di legge ora in discussione al Senato si comunica che è in fase di definizione la cosidetta laurea abilitante, in cosa consiste? Principale novità, lo svolgimento del tirocinio pratico-valutativo all'interno del corso di studi al momento con riduzione di monte totale ore rispetto all'attuale e la modalità di svolgimento, la valutazione e la certificazione saranno previste nell'ambito della propria disciplina e distinte per il primo e secondo ciclo di studi. Dunque il DDL approvato dalla Camera e ora in discussione al Senato prevede che il tirocinio venga organizzato all'interno dell'Università che svolgerà la funzione di guidare lo studente nel processo di acquisizione delle competenze tecnico-scientifiche e nei percorsi di professionalizzazione.Resta confermato il coinvolgimento dell'Ordine quale componente della commissione giudicatrice dell'esame finale. Gli esami finali per il conseguimento delle lauree comprenderanno una prova accertante il livello di preparazione teorico-pratica dell'attività svolta durante il tirocinio su aspetti professionali e deontologi da sostenere contestualmente con la discussione della tesi del proprio corso di laurea. Siamo in attesa delle linee applicative, affinchè anche l'Ordine possa informare e contribuire con la propria presenza al rafforzamento della nostra professione. Si auspica il riconoscimento di percorsi chiari e ben definiti regolati in grado di garantire la qualità dei percorsi formativi e professionalizzanti, ad esempio esperienza del tutor, rapporto tutor e numero  dei tirocinanti, abilitazione del tutor in coerenza con la presenza dell'Ordine nelle commissioni giudicatrici, come previsto dall'attuale proposta di legge in via di definizione, tutti indicatori da definirsi nelle prossime imminenti linee applicative nazionali.

Leggi di più
Concorso letterario, artistico e musicale “Il Volo di Pegaso”
Dal 14-05-2021 al 01-11-2021
Concorso letterario, artistico e musicale “Il Volo di Pegaso”

Sono aperte le iscrizioni per la XIV edizione del Concorso letterario, artistico e musicale “Il Volo di Pegaso”.   Il Concorso, ideato e promosso dal Centro Nazionale Malattie Rare, si pone il duplice obiettivo di: fornire spazi espressivi a persone con malattie rare, loro familiari e professionisti sanitari coinvolti diffondere la conoscenza del complesso mondo delle malattie rare attraverso molteplici canali, consolidando il legame tra narrazione, nelle sue diverse forme, e promozione alla salute.   Il TEMA di questa edizione è “La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi: essa ci può dare delle chiavi per entrare nella realtà per strade nuove, può aiutare il bambino a conoscere il mondo…” (Gianni Rodari, 1970) da coniugare con le malattie rare.   Le SEZIONI sono: •    arti letterarie: narrativa e poesia; •    arti visive: disegno, pittura, scultura, fotografia, arte digitale; •    musica: composizione musicale e interpretazione musicale.  Per iscriversi è necessario compilare il MODULO di ISCRIZIONE online, disponibile in italiano e in inglese, tramite il link che troverete nel Bando di Concorso ed inviare quanto richiesto nel Bando, entro il 1° NOVEMBRE 2021. Tutte le informazioni sono nel BANDO di Concorso, in italiano e in inglese, che potrete consultare ai seguenti link:  •    bando XIV ed. in italiano •    call 14th ed. in inglese Prossimamente, saranno resi noti i partner di questa edizione, i membri della Giuria e tanto altro!Per essere sempre aggiornati, potete seguire gli account social •    Facebook @IlVoloDiPegaso •    Twitter @concorsopegaso •    Instagram @ilvolodipegaso e consultare la Pagina web dedicata

Leggi di più