Notizie

Digita una parola chiave e cerca nell'archivio delle news.

434 RISULTATI
Tutti i contributi per gli alluvionati
30-05-2023
Tutti i contributi per gli alluvionati

Di seguito trovi le informazioni sui contributi già stanziati per i professionisti alluvionati e le altre iniziative a supporto di chi ha subito danni. Tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati alla pagina https://www.ordinepsicologier.it/it/alluvione-aiuti-ai-professionistiOrdinanza Regione Emilia-Romagna per il contributo di autonoma sistemazione (CAS) I cittadini che hanno dovuto abbandonare le proprie case per gli eventi che hanno colpito l’Emilia-Romagna da inizio maggio e che hanno trovato un alloggio alternativo (ad esempio presso parenti o amici, oppure in roulotte e camper) possono chiedere il contributo di autonoma sistemazione (CAS). La domanda va presentata entro il 30 giugno 2023 su un apposito modulo presso il Comune dove si trova la casa sgomberata. Per presentare domanda è necessario avere la residenza anagrafica e la dimora abituale nell’abitazione sgomberata alla data di inizio degli eventi calamitosi (1° maggio), come risulta dal certificato storico dello stato di famiglia (non domicilio).Per maggiori informazioni consulta la pagina https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/contributo-di-autonoma-sistemazione-cas-via-alle-richieste-per-chi-ha-dovuto-lasciare-la-casa Contributo ENPAP per calamità naturali Per i colleghi che hanno subito danni allo studio in cui esercitano abitualmente l’attività professionale o all’abitazione, se utilizzata in modo promiscuo, l’ENPAP prevede un sostegno economico. Il contributo è concesso in forma di rimborso nel limite massimo di 10.000,00 euro. Maggiori informazioni al link: https://www.enpap.it/servizi-per-te/indennizzo-per-calamita-naturali/Bacheca iscritti OPER - Cerco e Offro aiuto Molte psicologhe e molti psicologi si trovano nell’impossibilità di lavorare perché hanno subìto danni ai propri studi o alle proprie vetture, oppure hanno difficoltà abitative.Per questo abbiamo aperto, all’interno della nostra bacheca, due spazi: uno riservato a chi sta cercando un aiuto di qualsiasi natura, e uno invece per chi vuole mettere a disposizione la propria casa, il proprio studio, la propria auto, il proprio tempo o altro. Fai la tua richiesta o scrivi come vorresti offrire aiuto!Più info al link https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/480ALTRO Questionario Regione Emilia-Romagna - Stima ricognitiva dei danni causati dagli eventi calamitosi di maggio 2023 Hai subìto danni nel tuo studio a causa dell'alluvione?Compila il form richiesto dalla Regione e diffuso attraverso il CUP (Comitato Unitario Professioni Intellettuali) Emilia-Romagna, di cui il nostro Ordine fa parte.Più info al link https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/478

Leggi di più
Via alla consulta delle professioni sanitarie
Dal 30-05-2023 al 31-12-2023
Via alla consulta delle professioni sanitarie

Ieri, lunedì 29 maggio, si è insediata la Consulta Regionale delle professioni sanitarie e sociosanitarie. Si tratta di un organismo che riunisce le professioniste e i professionisti sociosanitari, fra cui gli psicologi, e con il quale la Regione si rapporterà per definire le politiche in ambito sanitario e garantire ai cittadini prestazioni uniformi.“Grazie a questo strumento possiamo confrontarci in modo strutturale con la Regione su temi di programmazione e di organizzazione dei servizi sociosanitari - spiega Gabriele Raimondi, presidente OPER -, forti anche di una visione sistemica di rete con le altre professioni. Il contributo che come professionisti possiamo e vogliamo dare deve integrarsi con l'impegno delle istituzioni ma deve anche essere pienamente valorizzato. Una migliore organizzazione delle modalità di gestione dei servizi e degli interventi professionali garantirà una maggiore tutela della salute dei cittadini”All’incontro era presente anche la vicepresidente OPER Luana Valletta.La Consulta è nata grazie all’attività del Comitato Unitario Professioni Intellettuali ER, comitato al quale abbiamo aderito come Ordine degli Psicologi ER tre anni fa e di cui è segretario il nostro presidente Gabriele Raimondi. Il CUP-ER ha favorito costantemente il confronto, la rete e l’integrazione fra le diverse professioni e la Regione.Per approfondire: https://salute.regione.emilia-romagna.it/notizie/regione/2023/marzo/in-emilia-romagna-nasce-la-201cconsulta-regionale-delle-professioni-sanitarie-e-sociosanitarie201d

Leggi di più
Alluvione, segnala i danni subìti
29-05-2023
Alluvione, segnala i danni subìti

Hai subìto danni nel tuo studio a causa dell'alluvione?Puoi compilare il form richiesto dalla Regione e diffuso attraverso il CUP (Comitato Unitario Professioni Intellettuali) Emilia-Romagna, di cui il nostro Ordine fa parte.La compilazione è anonima e ha l’obiettivo di dare un ordine di grandezza ai danni subìti dal sistema produttivo, nei diversi settori economici. La stima dei danni non avrà nulla a che vedere con la liquidazione di eventuali contributi.Link alla scheda: https://forms.gle/pc2LkeX34Ya4MrvWA Questo il codice Ateco degli psicologi che sarà richiesto in fase di compilazione: 869030 Ai fini di una corretta compilazione precisiamo che nelle domande: "Data di costituzione azienda" per i liberi professionisti occorre inserire la data dell'apertura della partita IVA "Provincia dell'unità locale" occorre inserire la sede legale del proprio studio professionale "Codice ATECO 2007 dell'unità locale danneggiata (se previsto)" occorre inserire il codice ATECO degli psicologi: 869030 Chi volesse avere traccia delle risposte fornite, deve spuntare l’opzione “inviami una copia delle mie risposte” alla fine del format.Per eventuali informazioni tecniche:Claudio Mura – ART-ER- 3480419244 – claudio.mura@art-er.itValentina Giacomini – ART-ER -3491686702 – valentina.giacomini@art-er.itMassimiliano Ferraresi Regione Emilia-Romagna – 3343530673  - massimilianoferraresi@regione.emilia-romagna.it

Leggi di più
Approvato il bilancio consuntivo 2022
Dal 27-04-2023 al 30-06-2023
Approvato il bilancio consuntivo 2022

Come sono state gestite le risorse del nostro Ordine nel 2022?Questa sera il Consiglio ha approvato il bilancio consuntivo 2022, un documento che riassume i risultati di gestione dell’ente nell’arco di un anno solare. Cosa è emerso? Che abbiamo continuato a investire nella formazione, nella promozione della professione e nella prevenzione dell’abusivismo professionale, il tutto senza intaccare l’avanzo di amministrazione precedente (423.798,23 euro la parte disponibile), garanzia, questa, di solidità e di continuità operativa dell'Ordine. Qui nel dettaglio alcuni dati: •    Attività culturali e formazione: spesi 56.895,61 euro rispetto ai 38.357,85 del 2021 (+18.537,76 pari a +48%)•    Tutela e promozione della professione: spesi 120.266,63 euro rispetto ai 95.238,08 del 2021 (+25.028,63, pari a +26%)•    Lotta all’abusivismo professionale: è stata mantenuta l’iscrizione all’UNI - Ente Nazionale Italiano di Unificazione con la partecipazione a 4 tavoli (3000 euro che rientrano nel capitolo “Tutela e promozione della professione” )•    Rete territoriale: è stata mantenuta l’iscrizione al CUP-ER facilitando la creazione di reti di collaborazione e l’interlocuzione con la Regione Emliia-Romagna (700 euro)«Nel 2022 abbiamo investito maggiori risorse rispetto all’anno precedente nella formazione e nei servizi a iscritte e iscritti riuscendo a realizzare un maggior numero di progetti - spiega il Tesoriere dell’Ordine Mattia Salati -, il tutto senza intaccare l’avanzo di amministrazione degli scorsi anni e mantenendo una prudente gestione dell’ente testimoniata anche dal pareggio di bilancio”.Qui il link al bilancio consuntivo 2022: https://www.ordinepsicologier.it/it/bilancio-consuntivo-2022

Leggi di più
Professioni sanitarie, nasce la Consulta
Dal 06-04-2023 al 31-07-2023
Professioni sanitarie, nasce la Consulta

È nata la Consulta regionale delle professioni sanitarie e sociosanitarie!Cos’è?  - E’ un organismo che riunisce le professioniste e i professionisti sociosanitari, fra cui gli psicologi, e con il quale la Regione si confronterà per definire le politiche in ambito sanitario.Cosa rappresenta? - Sarà uno strumento strategico fondamentale per la programmazione e lo sviluppo delle politiche sociosanitarie della nostra regione.Quale valore ha per gli psicologi? - “Per la comunità professionale delle psicologhe e degli psicologi si tratta di un risultato di enorme importanza strategica e politica - spiega il presidente OPER Gabriele Raimondi - ottenuto grazie all'impegno di questi anni nella costruzione di reti istituzionali. Avremo la possibilità di rappresentare tutte le colleghe e i colleghi, compreso il mondo dei liberi professionisti che sono il 90% dei nostri iscritti, per individuare modelli di intervento e strategie multidisciplinari e dare risposte sempre più efficaci ai bisogni di salute dei cittadini”.Com’è nata? - Grazie all’attività del Comitato Unitario Professioni Intellettuali ER, comitato al quale abbiamo aderito come Ordine degli Psicologi ER tre anni fa e di cui è segretario il nostro presidente Gabriele Raimondi. Il CUP-ER ha favorito costantemente il confronto, la rete e l’integrazione fra le diverse professioni e la Regione.Leggi la news della Regione: https://salute.regione.emilia-romagna.it/notizie/regione/2023/marzo/in-emilia-romagna-nasce-la-201cconsulta-regionale-delle-professioni-sanitarie-e-sociosanitarie201dLeggi la notizia sul sito del CUP-ER: https://cup-er.it/2023/03/30/in-emilia-romagna-nasce-la-consulta-regionale-delle-professioni-sanitarie-e-sociosanitarie/

Leggi di più
Tutor a scuola, la nostra risposta a Valditara
Dal 06-04-2023 al 31-07-2023
Tutor a scuola, la nostra risposta a Valditara

Recentemente, sul Corriere della Sera, il ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara ha spiegato di voler istituire centomila tutor dal primo anno di scuola secondaria di primo grado fino all'ultimo anno di scuola secondaria di secondo grado, con il compito di coordinare i docenti nello sviluppo di un percorso personalizzato per gli studenti in difficoltà. I tutor, spiega Valditara, seguiranno un corso di formazione di 20 ore con lezioni di psicologia e pedagogia e sosterranno un esame finale.«Per investire sul benessere psicologico di ragazze e ragazzi a scuola, e anche di docenti e genitori, è necessaria una legge che preveda la presenza strutturale degli psicologi scolastici negli istituti. E' impensabile che un insegnante si possa sostituire a uno psicologo con un corso di 20 ore», spiega il presidente OPER Gabriele Raimondi. «Non bastano poche ore di formazione per diventare un professionista. Benissimo sviluppare le conoscenze e le competenze psicologiche degli insegnanti, ma non senza investire contemporaneamente nella presenza a scuola di altri professionisti. Abbiamo bisogno di insegnanti preparati, di psicologi preparati, di educatori e pedagogisti preparati che interagiscano fra di loro al meglio».E sugli psicologi scolastici: «Ormai rappresentano una risorsa imprescindibile e mi auguro che il Governo investa in questa direzione. In Emilia-Romagna molti istituti si avvalgono della professionalità degli psicologi scolastici ma la loro presenza è spesso limitata a poche ore settimanali in cui sono tenuti a compiere una mole di interventi, spesso molto delicati e complessi, che richiederebbe una presenza di professionisti ben maggiore».

Leggi di più
ECM, novità su proroga e triennio 2023-2025
Dal 28-02-2023 al 31-12-2023
ECM, novità su proroga e triennio 2023-2025

La Legge di conversione del DL milleproroghe (LEGGE 24 febbraio 2023, n. 14) pubblicata in GU n. 49 del 27-02-2023 stabilisce che  il triennio formativo 2023-2025 ed il relativo obbligo formativo "hanno ordinaria decorrenza dal 1 gennaio 2023" e che fino al 31 dicembre 2023 sarà possibile recuperare i crediti ECM non conseguiti entro lo scorso anno e relativi all’obbligo formativo del triennio 2020-2022.Quello che era stato definito un “quadriennio” dal  DL milleproroghe diviene quindi un triennio (2020-2022) con un anno in più di proroga. Chi non aveva completato l’obbligo formativo del triennio 2020-2022 ha tempo fino al 31 dicembre 2023 per conseguire crediti validi per il triennio 2020-2022. Lo spostamento dei crediti dei corsi del 2023 al triennio 2020-2022 non è automatico, ma deve essere effettuato personalmente accedendo al portale del Co.Ge.APS nella sezione “Spostamento Crediti”. Maggiori informazioni nella FAQ “Come faccio a spostare i crediti conseguiti nel 2023 al triennio precedente?” pubblicata alla pagina FAQ sui crediti ECM. Inoltre la proroga non fa slittare di un anno l’inizio del triennio successivo e pertanto i professionisti in regola con la scadenza dell’obbligo relativo al triennio 2020-2022 possono già cominciare ad accumulare crediti validi per il nuovo triennio 2023-2025 che è iniziato regolarmente il 1° gennaio 2023.Ricordiamo infine che per conoscere l’ammontare del proprio obbligo formativo è necessario accedere al Co.Ge.APS tramite SPID/CIE dal link https://application.cogeaps.it/login/.Per maggiori informazioni sul sistema ECM e sul Co.Ge.A.P.S consulta la sezione dedicata del nostro sito web al link https://www.ordinepsicologier.it/it/professionisti-formazione-ecm (con particolare riferimento alla pagina Come funziona il sistema ECM e alle FAQ sui crediti ECM).

Leggi di più
Bonus psicologico, come trasmettere le fatture a STS
Dal 10-01-2023 al 31-12-2023
Bonus psicologico, come trasmettere le fatture a STS

Come riportato nelle FAQ del Sistema Tessera Sanitaria, i dati della fattura per le prestazioni effettuate nell'ambito del cd. "bonus psicologico" vanno trasmessi al Sistema TS in maniera completa, comprensivi anche del bonus nonostante lo stesso non sia detraibile.Pertanto, al fine di documentare la prestazione per la quale è utilizzato il bonus, si dovrà inviare al Sistema Tessera Sanitaria ai fini della dichiarazione precompilata, una fattura per ciascuna seduta il cui totale rimane inalterato, ma in cui viene distinto l’importo versato direttamente dal contribuente, da quello oggetto di bonus che deve essere trasmesso con il codice riferito ad altre spese.In altre parole, l’importo rimborsato dall’INPS, pari a un massimo di 50 euro per seduta, dovrà essere trasmesso con codice tipo spesa “AA - Altre spese”, mentre quanto versato direttamente dal paziente dovrà essere trasmesso come sempre con codice “SP - Prestazioni sanitarie”.Precisiamo che dovranno essere trasmesse anche le fatture con un importo uguale o inferiore a 50 euro, quindi integralmente rimborsato dall'INPS, nonostante la spesa sanitaria sia indetraibile.Ricordiamo che al link https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/449 puoi trovare i modelli di fatture per suddividere correttamente le voci di spesa.Per altre informazioni sul Sistema Tessera Sanitaria consulta la pagina https://www.ordinepsicologier.it/it/sistema-tessera-sanitaria-sts

Leggi di più
“Cerca Bando”: nuovo servizio per la ricerca lavoro
Dal 22-12-2022 al 31-12-2023
“Cerca Bando”: nuovo servizio per la ricerca lavoro

Dal 1 gennaio 2023 sarà ampiamente potenziato il servizio di ricerca bandi e opportunità di lavoro già attivo sul nostro sito. Il “Cerca bando” consentirà di ricercare proattivamente concorsi, bandi e offerte lavorative in Emilia-Romagna.Come funziona? - Se vuoi rimanere aggiornata/o sulla pubblicazione di bandi, potrai iscriverti a due diversi canali Telegram: uno dedicato a bandi per attività psicologiche dal link https://t.me/+xwM5PB9g30EyNzE0 un altro specificamente ai bandi per sportelli psicologici nelle scuole dal link https://t.me/+e6aWZZn9WZI3MTQ0 Cliccando su alcune parole chiave, potrai anche selezionare i bandi di interesse in base all’area geografica o ai destinatari dei bandi (psicologi o psicoterapeuti). Oltre che su Telegram, tutti i bandi saranno pubblicati anche sul nostro sito a questi link: https://www.ordinepsicologier.it/it/bandi-scadenza; https://www.ordinepsicologier.it/it/bandi-sportelli-psicologici-scuoleTutela professionale - Il servizio ha anche l’obiettivo di individuare bandi sospetti nelle PA attraverso i quali rischiano di essere affidati a figure non competenti compiti che invece sono propri della nostra professione, in modo tale da poter intervenire con la Commissione Tutela e con i nostri legali.Webinar - Saranno inoltre organizzati webinar periodici per utilizzare correttamente gli albi pretori, per spiegare le caratteristiche dei diversi contratti e per informare su come prepararsi alle selezioni anche per gli iscritti all’albo B e quindi anche per quei concorsi che richiedono solo la laurea triennale o il diploma.

Leggi di più
Bonus psicologico: aggiornamenti
Dal 12-12-2022 al 30-06-2023
Bonus psicologico: aggiornamenti

L’INPS ha comunicato l’attivazione della piattaforma dedicata al Bonus Psicologico sia per i professionisti che per i cittadini e la pubblicazione delle graduatorie regionali con il messaggio 9 dicembre 2022, n. 4446, che illustra le modalità per accedere alle graduatorie e per fruire del contributo economico. Come funziona per i Professionisti? I professionisti che hanno aderito tramite il sito del CNOP (maggiori informazioni al link https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/435) possono accedere al sito web dell’INPS tramite SPID, CIE o CNS e collegarsi al servizio "Contributo sessioni di psicoterapia".  Dalla pagina che si aprirà (Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche), è possibile accedere alle funzionalità dedicate ai Professionisti aderenti all’iniziativa cliccando sulla voce Cambia profilo.L’INPS chiederà immediatamente di inserire l’IBAN per l’accredito del compenso e successivamente di accedere alla sezione per la prenotazione delle sedute. NB: Per prenotare una nuova seduta di psicoterapia è necessario aver preventivamente concordato con il paziente data, ora ed eventualmente luogo della prestazione e disporre del suo codice fiscale e del codice univoco fornito dall’INPS.L’INPS ha predisposto una guida apposita disponibile qui.Per eventuali problematiche tecniche è possibile scrivere a supporto.bonuspsicoterapia@inps.it Ricordiamo che al link https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/449 puoi trovare le indicazioni su come emettere fatture sopra i 50 euro e i modelli per suddividere correttamente le voci di spesa. Se non hai ancora aderito al Bonus Psicologico puoi farlo dall'area riservata del sito del CNOP, tutte le info sono pubblicate al link https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/435 Come funziona per i cittadini? I cittadini possono accedere al sito web dell’INPS tramite SPID, CIE o CNS e collegarsi al servizio "Contributo sessioni di psicoterapia". Nella pagina che si aprirà (Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche), è visualizzato l’esito della domanda di “Contributo sessioni di psicoterapia”.In caso di accoglimento, sarà visualizzato l’importo e un codice univoco da consegnare al professionista scelto.Dal giorno di pubblicazione delle graduatorie decorrono, per il beneficiario, i 180 giorni utili per usufruire del Bonus e sostenere le sessioni di psicoterapia. È possibile scegliere il professionista tramite gli elenchi pubblicati sul portale INPS.L’INPS ha predisposto una guida apposita disponibile qui.

Leggi di più
Bonus psicologico, come emettere fatture sopra i 50 euro?
Dal 11-12-2022 al 31-12-2023
Bonus psicologico, come emettere fatture sopra i 50 euro?

Per documentare la prestazione per la quale è utilizzato il bonus psicologico che superi i €50 rimborsabili dall’INPS, gli psicologi e psicologhe aderenti dovranno emettere una fattura per ciascuna seduta in cui viene distinto l’importo versato direttamente dal contribuente da quello oggetto di bonus, mentre il totale fattura rimane inalterato. Tale modalità di compilazione consentirà, peraltro, di poter distinguere la spesa sanitaria detraibile, che rimane cioè a carico del contribuente (il corrispettivo al netto del bonus) e che dovrà essere trasmessa al Sistema Tessera Sanitaria ai fini della dichiarazione precompilata distintamente dalla quota del bonus, che verrà trasmessa con un codice specifico. Per maggiori informazioni su come trasmettere a STS le fatture per le prestazioni effettuate nell'ambito del cd. "bonus psicologico" consulta la news https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/459.Di seguito puoi trovare alcuni modelli di fattura per suddividere correttamente le voci di spesa (importo oggetto di bonus e importo versato direttamente dal contribuente). Si segnala che i fac-simili non sono esaustivi ma devono essere completati con le consuete informazioni presenti in fattura e legate al proprio regime fiscale (es. dicitura esenzione IVA per regime ordinario, dicitura esenzione Iva e ritenuta d’acconto per regime forfettario…): Modello con ENPAP aggiuntivo al compenso Modello con ENPAP compreso nel compenso Modello con marca da bollo a carico del paziente

Leggi di più
Nasce il protocollo Procura-OPER per le prime audizioni ai minori
Dal 09-11-2022 al 31-12-2023
Nasce il protocollo Procura-OPER per le prime audizioni ai minori

Un protocollo per tutelare i minori alla prima audizione grazie alla professionalità di psicologhe e psicologi adeguatamente formati. E’ quanto firmato ieri mattina alla Procura di Bologna fra la Procura stessa e OPER.L’accordo sancisce il contributo essenziale della nostra professione nella consulenza durante le prima audizione ai minori presunte vittime di abuso e/o maltrattamento, affinché questa venga eseguita secondo alcune specifiche competenze e metodologie e le presunte vittime siano tutelate da ogni vittimizzazione secondaria. Il protocollo garantisce inoltre un equo onorario alle professioniste e ai professionisti, oltre ad adeguati setting di lavoro.Nello stesso documento viene inoltre istituito un tavolo tecnico affinché si possano creare collaborazioni fra Procura, forze dell’Ordine e Ordine degli Psicologi. L’Ordine stilerà una lista di professioniste e professioniste formati dallo stesso Ordine che sarà a disposizione della Procura. Psicologhe e psicologi nella lista potranno prestare supporto anche ad altre istituzioni che ne facciano richiesta (istituti scolastici, Servizio Sanitario, Servizi Sociali, etc.).Per questo traguardo, che ci auguriamo sia l’inizio di una proficue collaborazioni, ringraziamo il Gruppo di lavoro Tutela Minori coordinato da Monia Ciriello, e in particolare il sottogruppo costituito da Luca Balugani, Carlo Barbieri, Elisa Benassi, Maria Vittoria Biondi, Elena Cerlini, Alberto Grazioli, Vanessa Mele e la consigliera Ambra Cavina.Se vuoi formarti in questo ambito, lunedì 12 e lunedì 19 dicembre dalle 14 alle 17 si terrà il webinar “L’ascolto del minore nell’ambito del procedimento penale”. In foto, la consigliera Ambra Cavina, il Procuratore della Repubblica Aggiunto Lucia Russo, il Procuratore della Repubblica Giuseppe Amato, il presidente OPER Gabriele Raimondi e la vicepresidente OPER Luana Valletta.

Leggi di più
Abusivismo: la sentenza del Tribunale di Ravenna
Dal 03-11-2022 al 31-12-2023
Abusivismo: la sentenza del Tribunale di Ravenna

Le motivazioni di una recente sentenza del Tribunale di Ravenna (4.07.2022) aiutano a fare chiarezza sui casi di abusivismo professionale. Nel processo contro una falsa psicologa che aveva coordinato senza titolo l’area psicologica di una cooperativa ravennate, si era costituito parte civile il nostro Ordine. La donna è stata condannata alla pena di mesi 8 di reclusione e 12mila euro di multa, con sospensione condizionale.Nella motivazione della sentenza, depositata nei giorni scorsi, il giudice scrive a chiare lettere che “può esserci abusivismo anche semplicemente ponendo in essere comportamenti miranti alla promozione e mantenimento del benessere psichico”.Perché ci sia abuso, si legge, è sufficiente che la prestazione erogata costituisca “un atto tipico, caratteristico di una professione per il cui esercizio manca l'abilitazione”. Nella sentenza vengono ricordati la legge 18/2/89 n. 56 e gli articoli 1 e 2 del Codice deontologico degli Psicologi italiani e si ribadisce che “sono strumenti specifici della professione di psicologo quelli il cui uso si fonda sulla conoscenza dei processi psichici”.Inoltre si sottolinea come l'intervento psicologico non sia utile solo per trattare un disagio o una patologia ma per “migliorare la qualità di vita dell'individuo e degli equilibri adattivi in tutte le situazioni (di salute e malattia)”. Sostegno psicologico, dunque, come “funzione di tipo supportivo alla tenuta delle condizioni di benessere della persona, del gruppo o di una istituzione”.Si tratta di una sentenza importante, perché pone l'accento su princìpi cardine della nostra professione e fondamentali per combattere l'abusivismo. In questa battaglia ricordiamo che è fondamentale il contributo dei cittadini nel segnalare casi dubbi, perché senza segnalazioni non si può procedere legalmente. L'indirizzo mail a cui scrivere è segnalazioni@ordinepsicologier.it indicando nel modo più chiaro e circostanziato gli eventi rilevanti e allegando prove, laddove possibile. Qui la pagina dedicata al tema sul nostro sito: https://www.ordinepsicologier.it/it/abusivismo

Leggi di più
Bonus Psicologico, come aderire
Dal 20-07-2022 al 31-12-2023
Bonus Psicologico, come aderire

Nell’Area Riservata del sito del CNOP psicologhe e psicologi regolarmente iscritti e con annotazione nell’Albo dell’abilitazione all’esercizio della Psicoterapia (ex art. 3 e 35 della Legge 56/89) ed esercenti la libera professione possono aderire al cosiddetto “Bonus Psicologico*” che consente ai cittadini di usufruire di un contributo fino a 600 euro per sostenere le spese di un intervento psicoterapeutico privato. Per farlo, occorre compilare un apposito form, seguendo le istruzioni pubblicate nella guida predisposta dal CNOP. Lo ha comunicato il Cnop, specificando che non è prevista adesione attraverso procedure regionali/locali.   E' il CNOP a trasmettere all’INPS l’elenco degli psicologi psicoterapeuti aderenti e a provvedere al suo aggiornamento ogni settimana. Lo stesso elenco è messo a disposizione sempre dall’INPS ai beneficiari del contributo, così come da graduatorie INPS su base regionale.    Se hai finito una scuola di specializzazione in Psicoterapia ma non hai mai presentato richiesta all’Ordine di annotazione come psicoterapeuta, segui le indicazioni a questo link www.ordinepsicologier.it/it/modalita-annotazione-elenco-psicoterapeuti. Le domande saranno valutate dal Consiglio nella prima riunione utile. A seguito dell’aggiornamento dell’Albo Unico da parte del Consiglio territoriale, l’iscritto potrà accedere nuovamente nella piattaforma nazionale e procedere con l’adesione.   Una volta contattato dal paziente, in fase di prenotazione o conferma della sessione di psicoterapia, il professionista dovrà indicare il codice univoco dello stesso in apposita sezione. L’erogazione dell’importo, nella quota massima di 50 euro a seduta, sarà erogato direttamente a favore del professionista nelle modalità indicate dallo stesso. Clicca qui per sapere come emettere fatture con importo superiore a €50.Per conoscere la procedura per le prenotazioni delle sedute e le conferme delle stesse da parte dei professionisti consulta la news dedicata al link https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/453 Come funziona per i cittadini? Secondo il decreto, possono aderire: Coloro “in condizione di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica, a causa dell’emergenza pandemica e della conseguente crisi socio-economica, che siano nella condizione di beneficiare di un percorso psicoterapeutico” Cittadine e cittadini residenti in Italia con valore ISEE non superiore a 50mila euro Quando aderire? I cittadini hanno potuto presentare domanda dal 25 luglio al 24 ottobre 2022.Come capire se si avrà diritto al bonus?L’INPS, con il messaggio 21 ottobre 2022, n. 3820, ha comunicato che entro il 7 dicembre 2022 avrebbe ufficializzato con un apposito messaggio l’approvazione delle graduatorie per l’assegnazione del beneficio. Trovi tutte le info aggiornate al link https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/453Contestualmente, l’Istituto ha provveduto a informare gli interessati con le modalità già indicate nella circolare INPS 19 luglio 2022, n. 83, sulla base dell’ammontare delle risorse finanziarie disponibili. Dal giorno di pubblicazione del messaggio decorrono, per il beneficiario, i 180 giorni utili per usufruire del Bonus e sostenere le sessioni di psicoterapia. In caso di accoglimento, è stato reso disponibile l’importo e un codice da consegnare al professionista scelto.E' possibile scegliere il professionista tramite gli elenchi pubblicati sul portale. Maggiori informazioni al link https://www.inps.it/news/bonus-psicologo-2022-nuove-istruzioniQual è l’importo del beneficio? Massimo 600 euro (50 euro per ogni seduta) in caso di ISEE inferiore a 15.000 euro; Massimo 400 euro (50 euro per ogni seduta) in caso di ISEE compreso fra 15.000 e 30.000 euro Massimo 200 euro (50 euro per ogni seduta) in caso di ISEE compreso fra 30.000 e 50.000 euro In caso venga raggiunto il limite di budget, il beneficio non sarà erogato. Per altre informazioni, oltre al decreto, sono consultabili le FAQ in area riservata del sito del CNOP www.psy.it  alla voce “Bonus Psicologico”. Leggi il decreto: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2022/06/27/22A03765/sg Leggi la circolare INPS del 19 luglio: https://servizi2.inps.it/servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?tipologia=circmess&idunivoco=13888 Leggi il comunicato INPS del 21 luglio: https://servizi2.inps.it/servizi/ComunicatiStampa/DownloadCS.aspx?ID_COMUNICATO=3131Leggi il messaggio INPS del 21 ottobre 2022: https://servizi2.inps.it/servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?tipologia=circmess&idunivoco=13973*Decreto del Ministero della Salute del 31 maggio 2022, "Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia”, ai sensi dell'articolo 1-quater, comma 3, del decreto-legge 30 dicembre 2021, n. 228, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 febbraio 2022, n. 15, cd Decreto Bonus Psicologico, pubblicato in Gazzetta Ufficiale (GU n. 148 del 27 giugno 2022)

Leggi di più
Esami di Stato e Tirocini, le novità
Dal 28-06-2022 al 31-12-2023
Esami di Stato e Tirocini, le novità

Se devi sostenere l’esame di Stato quest’anno, un’ordinanza ministeriale ha specificato che la prova sarà orale a distanza su questioni teorico-pratiche relative all’attività svolta durante il tirocinio e su aspetti di legislazione e deontologia professionale. Le sessioni si svolgeranno a luglio e a novembre. Altra notizia: le attività di tirocinio professionali potranno ancora essere svolte a distanza. Leggi la news: https://www.ordinepsicologier.it/it/notizie/425Un altro decreto ministeriale disciplina invece, per coloro che hanno conseguito o che conseguono la laurea magistrale in Psicologia, l’abilitazione all’esercizio della professione di psicologo previo superamento di un tirocinio pratico-valutativo e di una prova pratica-valutativa. Il tirocinio pratico- valutativo (TPV) si sostanzia in attività formative professionalizzanti svolte in contesti operativi presso qualificati enti esterni convenzionati con le università per un totale di 750 ore. Il TPV è superato mediante il conseguimento di un giudizio d’idoneità da parte di un tutor.   La prova pratica valutativa (PPV) è organizzata dall’università sede di corso della laurea magistrale in Psicologia che emana il relativo bando. La prova è unica e verte sull’attività svolta durante il Tirocinio Pratico Valutativo e sui legami tra teorie/modelli e pratiche professionali, nonché su aspetti di legislazione e deontologia professionale.  Leggi il Decreto Interministeriale n. 567 del 20-06-2022

Leggi di più